Labrador

Labrador.jpgIl labrador è un cane di taglia media, dotato di un carattere docile e socievole. Sebbene in origine sia stato utilizzato prevalentemente come cane da riporto, oggi le sue capacità di apprendimento lo rendono un validissimo alleato per gli umani: dall'assistenza non vedenti alla ricerca di persone scomparse, passando per il ruolo da "bagnino", non vi è attività che il labrador non possa compiere con grandissimo senso di appartenenza e affidabilità.

Labrador: aspetto fisico

Il labrador è un cane piuttosto grande e muscoloso, con una robusta stazza e una struttura solida. L'altezza al garrese è di 56 – 57 cm per i maschi e di 54 – 56 cm per le femmine, dimostrando pertanto scarse differenze di sesso per quanto attiene le dimensioni, contrariamente a quanto avviene nella prevalenza delle razze. Il peso ideale oscilla tra i 35 e i 40 kg per gli esemplari maschi, e di circa 27 – 34 kg per quanto invece attiene le femmine.
Il pelo è duro, liscio e unicolore: marrone, miele o nero.

Labrador: il carattere

Il labrador è un cane dal carattere molto docile. La sua premurosità lo rende altresì un cane adatto per un rapporto familiare in cui siano presenti dei bambini, sebbene sia bene ricordare che qualsiasi attività ludica tra il piccolo e il labrador debba essere comunque supervisionata a causa dei modi un po' irruenti che ogni tanto il cane può dimostrare di possedere (in ogni caso, nessun allarmismo, essendo una caratteristica propria di molte razze dalle dimensioni medie o grandi).

Si tratta altresì di un cane molto intelligente, che desidera soddisfare il proprio padrone e che trae una buona dose di felicità dall'ottenere un compenso per il proprio "servizio". Non si tratta di un cane aggressivo e, di contro, è un cane da guardia non particolarmente efficace: sebbene sia propenso ad abbaiare in caso di estranei, non è un esemplare che può incutere timore o slanci di fisicità.
L'addestramento di questo cane è piuttosto semplice, essendo sufficiente impartir lui dei comandi decisi (ma senza aggressività!) e deve essere preferibilmente compiuta nelle fasi di vita più giovani.

Labrador: qualche altra cosa da sapere

Come anticipato, il labrador è un cane eccezionale ma... non certo adatto a tutti i contesti e a tutte le "finalità". Di fondamentale aiuto alle forze dell'ordine e alla protezione civile (è infatti un cane dal fiuto molto sviluppato, e può così individuare persone sepolte, sostanze stupefacenti, esplosivi e tanto altro), svolge utilissime attività di assistenza ai non vedenti o come supporto ai guardaspiaggia.

Di contro, non è un'ideale cane da guardia, valutato che il suo temperamento è sostanzialmente amichevole, e non sarà quindi un deterrente vero coloro i quali hanno intenzioni dolose nei confronti della proprietà privata.
Infine, oltre ad essere utilizzato come cane da caccia, quel che molti non sanno è che il labrador era (e in alcuni casi è) anche un cane da "pesca", considerato che i pescatori di alcune isole canadesi lo utilizzavano per recuperare le reti e gli strumenti di lavoro caduti in acqua.

Labrador: salute

Il labrador vive mediamente tra i 10 e i 12 anni. Sebbene non sia un cane dalla salute cagionevole, vi sono alcune patologie che si ripresentano con maggiore incidenza in tale razza: la displasia dell'anca e del gomito costituiscono due malattie ricorrenti, mentre l'infezione alle orecchie e l'obesità potranno facilmente essere evitate con una pulizia regolare e con una opportuna dieta.

Cosa comprende la nostra soluzione?

  • Responsabilità civile
  • Rimborso spese veterinarie
  • Tutela legale
ed in più sul nostro sito:

  • Assistenza in caso di sinistro
  • Aggiornamenti normativi

Scoprila nel dettaglio

Perché assicurarsi?

Tu sei responsabile dei danni che il tuo animale provoca ad altre persone o cose.
Perché rischiare?

Il tuo animale subisce un infortunio?
Assicuragli le migliori cure

Hai bisogno di assistenza?

mettiti in contatto con noi

info@
assicurazioneCaneGatto.it


0362 18 27 870