Dobermann

Dobermann.jpgIl dobermann è una razza di origine tedesca contraddistinta da cani coraggiosi, forti e molto duttili. Caratteristiche che consentirono all'esercito tedesco di utilizzare questi cani per missioni particolarmente delicate (come la ricerca delle persone o la guardia ai prigionieri) e che purtroppo rappresentano, nell'immaginario collettivo, dei significati particolarmente distorti di quella che è la vera natura di questo esemplare.

 

Dobermann: aspetto fisico

Il dobermann è un cane di taglia medio – grande, molto atletico, con un fisico slanciato e muscoloso. Nonostante la sua forza, si tratta di un cane relativamente leggero (per gli standard, i maschi hanno un peso tra 40-45 kg, le femmine tra 32-35 kg). Un tempo al dobermann venivano amputate le orecchie: una pratica oggi fortunatamente non ammessa in Italia e in altri Paesi europei, dove le orecchie sono lasciate crescere naturalmente, di media lunghezza. Il colore è nero o marrone focato, con pelo raso e lucido. L'altezza al garrese è di 68-72 cm nei maschi e di 63-68 cm nelle femmine.

Dobermann: il carattere

Il dobermann è un cane molto coraggioso e fedele al padrone. Ne deriva che ripone tutta la sua forza nella difesa del suo amico a due zampe, e tutte le sue energie a fare da sentinella: difficile trovare, nel mondo delle razze canine, un esemplare che sia più affidabile, impavido, vigile e amante delle sfide quale il dobermann, che si è pertanto ritagliato un cenno di particolare merito tra i cani da guardia e da difesa.

Di contro, è pur vero che il dobermann è un animale molto affettuoso, curioso, socievole, amante dei bambini. È pertanto un affidabile membro della famiglia (poiché ben addestrabile) e facilmente adattabile in un appartamento. Trattandosi di un animale molto dinamico e fisico, è comunque bene ritagliare degli spazi quotidiani utili per potergli garantire il giusto movimento.

Dobermann: qualche altra cosa da sapere

Quella dei dobermann è una delle razze di cane che ingloba il maggior numero di leggende metropolitane, come quella secondo cui, arrivato al settimo anno di età, sia destinato a impazzire e attaccare qualsiasi essere umano che gli si presenti nei dintorni. In realtà, come abbiamo cercato di illustrare nelle righe che precedono, niente è più falso: il dobermann è un'ottima razza di cane, ben più addestrabile di altre, e sarà quindi compito del padrone cercare di sfruttare tutte le sue caratteristiche bonarie.

Quello che molti non sanno è che il nome di "dobermann" deriva dal creatore della razza, Friedrich Louis Dobermann, un messo comunale e esattore delle tasse che, stanco di subire gli effetti negativi della pericolosità del proprio lavoro, decise di mettere a frutto la sua passione per le mostre canine, realizzando la selezione di una razza in cui coraggio e amore verso il padrone avessero la meglio, e garantendosi così un fido compagno di lavoro.

Ne è derivata una costante selezione, in cui furono utilizzati Pinscher e Bismart, e successivamente gli antenati degli attuali Pastori tedeschi e Rottweiler, e ancora il Beauceron e il Greyhound, l'Alano e il braccio di Weimer. Al termine di un lungo processo di selezione, nel 1898 nacque "ufficialmente" la razza dobermann, riconosciuta solo dopo la morte del creatore.

Per quanto concerne la sua salute, il dobermann è un cane particolarmente in forma, che non teme il freddo (ma state attenti a non esporlo a temperature troppo rigide) ma non ama il vento.

Cosa comprende la nostra soluzione?

  • Responsabilità civile
  • Rimborso spese veterinarie
  • Tutela legale
ed in più sul nostro sito:

  • Assistenza in caso di sinistro
  • Aggiornamenti normativi

Scoprila nel dettaglio

Perché assicurarsi?

Tu sei responsabile dei danni che il tuo animale provoca ad altre persone o cose.
Perché rischiare?

Il tuo animale subisce un infortunio?
Assicuragli le migliori cure

Hai bisogno di assistenza?

mettiti in contatto con noi

info@
assicurazioneCaneGatto.it


0362 18 27 870