ABCDEFGILMOPQRST

Adempimento assicurativo

Prestazione corrisposta dall’assicurazione all’assicurato al verificarsi del sinistro e secondo questo pattuito nell’accordo contrattuale.

Aggravamento del rischio

Aumento delle probabilità che il rischio, al centro del contratto assicurativo, si verifichi concretamente, e ciò sulla base di valutazioni oggettive e osservabili.

Animali domestici

Animali d’affezione che vivono in tutto o in parte nell’ambiente domestico e per i quali gli aspetti principali del ciclo vitale (sostentamento, cura e riproduzione) sono gestiti e regolati della persona umana. In questo contesto, il riferimento è a cani e gatti.

Arbitrato

Procedimento mediante il quale la soluzione di una controversia è assegnata dalle parti a un arbitro (singolo o collegiale) così da evitare un procedimento giudiziario. La risoluzione della controversia avviene grazie alla formulazione della pronuncia arbitrale detta lodo.

Assicurazione

Contratto mediante il quale un soggetto, dietro il pagamento di un premio all’assicurazione, si protegge da un eventuale rischio futuro il cui verificarsi comporterà il risarcimento all’assicurato nei termini stabiliti dall’accordo.

Assicurazione sanitaria

Contratto mediante il quale un soggetto, dietro il pagamento di un premio, si protegge da un eventuale rischio futuro relativo alle condizioni di salute del proprio animale domestico.

Assistenza sinistri

Struttura operativa e azioni che mirano a informare, guidare e coadiuvare l’assicurato nel caso di sinistri.


Beneficiario

è il soggetto che riceve la prestazione dell’assicuratore.

Black list razze canine

Lista delle razze canine considerate pericolose, stilata a tutela del pubblico dall’eventuale aggressione da parte di cani.

Broker assicurativo

Mediatore che, sulla base delle esigenze del cliente, si occupa di ricercare la compagnia assicurativa più consona e di favorire la conclusione dell’accordo fra le parti.


Clausola di recesso

Patto accessorio che regola le modalità per sciogliere anticipatamente il contratto rispetto alla naturale scadenza pattuita nell’accordo.

Colpa grave

Comportamento che per profonda negligenza, imperizia o mancanza della dovuta previdenza provoca danno ad altro soggetto.

Contraente

Chi si obbliga verso una controparte mediante un contratto.

Contratto di assicurazione

Accordo che istituisce un rapporto giuridico fra la compagnia assicurativa e l’assicurato.

Controversia

Disputa legata a una divergenza di opinioni.

Copertura assicurativa

Tutela dal rischio di cui beneficia l’assicurato in base a quanto stabilito nella polizza assicurativa.

Custodia

Complesso di attività che si sostanziano nella sorveglianza, cura e assistenza dell’animale.


Danni indiretti

Danni che derivano come conseguenze secondarie legati al verificarsi del sinistro.

Danni materiali

Danni procurati a cose.

Danno risarcibile

Porzione del danno che può essere rimborsata al danneggiato.

Decorrenza

Momento temporale in cui inizia la validità o si producono gli effetti di un accordo.

Diritto di recesso

Facoltà dell’assicurato di recedere dal contratto assicurativo.

Disdetta

Espressione della volontà di sciogliere o non rinnovare un contratto.

Dolo

Si realizza quando il reato è commesso in maniera volontaria e intenzionale.

Durata dell'assicurazione

Arco temporale in cui la compagnia assicurativa copre il rischio oggetto della polizza.


Esclusioni

Eccezioni che delimitano ciò che si colloca al di fuori della copertura assicurativa.

Estensioni su misura

Personalizzazione dei termini e dei contenuti della polizza assicurativa in base alle esigenze espresse dall’assicurato.

Extragiudiziale

Ciò che ha luogo al di fuori del procedimento giudiziale.


Fascicolo informativo

Documentazione che illustra tutti gli aspetti contrattuali in vigore tra la compagnia assicurativa e l’assicurato per effetto dell’accordo contrattuale fra le parti.

Franchigia

Parte del danno, espressa in percentuale o cifra monetaria, che grava sull’assicurato.

Franchigia assoluta

Quota sempre a carico dell’assicurato e fissata senza possibilità di modifica.

Franchigia relativa

Quota variabile a seconda che l’entità del danno superi un livello prestabilito.


Garanzie accessorie

Ulteriori coperture che è possibile aggiungere quando si stipula la polizza assicurativa.

Giudiziale

Che riguarda il giudice e il giudizio.


Indennizzo

Corrispettivo in favore di un soggetto per copertura di oneri e spese sostenute o per avere sacrificato un proprio diritto.

Infortunio

Danno fisico che affligge in misura lieve o grave l’animale domestico.

Intervento chirurghico

Ricorso alla chirurgia medica per risolvere un problema di salute dell’animale domestico.


Liquidatore

Soggetto che dà esecuzione alla liquidazione.

Liquidazione

Atto amministrativo operativo che comporta il trasferimento di denaro da parte della compagnia assicurativa al danneggiato.


Malattia

Alterazione negativa dello stato di normale salute dell’animale.

Massimale

Livello massimo in base al quale la compagnia assicurativa si impegna a risarcire i danni derivanti da sinistri.


Onorari del legale

Spese dovute all’intervento di un avvocato.

Onorari veterinario

Importo dovuto al veterinario per cure mediche e chirurgiche.


Patentino proprietario cane

Documento rilasciato a proprietari di cani e che viene concesso dopo aver seguito un apposito corso con l’intento di formare una chiara responsabilità collegata al possesso di un cane.

Patrimonio personale

L’insieme dei beni materiali e monetari del singolo soggetto.

Perito assicurativo

Tecnico specialista di cui si può richiedere l’intervento per una valutazione dei danni.

Polizza

Documento che sostanzia l’esistenza del contratto di assicurazione.

Premio

Somma corrisposta dall’assicurato alla compagnia di assicurazione per ottenere la copertura del rischio in base a quanto pattuito nella polizza assicurativa.

Premio aggiuntivo

Somma aggiuntiva che deve essere corrisposta rispetto a quella già versata dall’assicurato alla compagnia assicurativa nel momento in cui fu stipulata la polizza.

Proprietario

Soggetto a cui appartiene l’animale domestico.

Proroga contratto

Rinvio del termine di scadenza del contratto a una data posticipata rispetto a quanto precedentemente pattuito.


Quietanza

Atto scritto tramite il quale un creditore dichiara che il debitore ha estinto il proprio debito nei suoi confronti. In questo caso, la dichiarazione scritta di avvenuto pagamento del premio redatta dalla compagnia assicurativa e consegnata all’assicurato.


R.C. animale

Tutela per i danni causati a terzi da animali domestici.

R.C. famiglia

Tutela il patrimonio familiare rispetto a danni a terzi causati involontariamente.

Razza pericolosa

Razza canina considerata pericolosa in relazione ad eventuali aggressioni alla persona.

RCA

Significa responsabilità civile autoveicoli ed è una polizza assicurativa obbligatoria.

Reclamo

Dichiarazione con cui si esplicita una circostanza in cui si lamenta di aver subito una violazione dei propri diritti.

Responsabilità civile

Comporta per un soggetto l’obbligo di rispondere in sede civile di atti illeciti o violazioni di obblighi.

Retta di degenza

Somma dovuta per il periodo di ricovero dell’animale.

Rimborso spese

Somma corrisposta a copertura di oneri precedentemente sostenuti.

Risarcimento

Rimborso pecuniario per danni causati a terzi.


Scadenza polizza

Limite che chiude l’arco temporale durante il quale il rischio dell’assicurato è coperto dalla polizza assicurativa.

Scoperto

Importo corrispondente alla frazione del danno che rimane a carica dell’assicurato.

Sinistro

Evento negativo in previsione del quale l’assicurato, per tutelarsi, decide di stipulare una polizza assicurativa.

Spesa indennizzabile

Oneri sostenuti dall’assicurato che possono essere oggetto di rimborso.

Spese di ricerca

Oneri legati al reperimento delle informazioni legate a un dato evento che concerne la polizza assicurativa.

Spese legali

Oneri legati al servizio svolto da un avvocato.

Spese veterinarie

Ammontare complessivo degli oneri dovuti al veterinario per le cure mediche e chirurgiche prestate.


Tacito rinnovo

Estensione automatica dei termini di scadenza della polizza assicurativa alla stesse condizioni in vigore.

Tariffa

Corrispettivo dovuto dal beneficiario di un servizio all’erogatore del servizio stesso.

Tutela legale

Comporta da parte della compagnia assicurativa dell’assunzione degli oneri connessi alla spese legali, comprese le eventuali perizie, legate a un procedimento giudiziale nel quale l’assicurato agisce a tutela dei propri interessi.